Mese: marzo 2017

La liberazione di Vienna

Published / by gualtiero.grassucci / Leave a Comment

Nell’estate del 1683 Vienna è assediata. Le truppe dell’impero ottomano hanno attraversato i Balcani e circondato la città. Le mura, da mesi, sono sottoposte a un inteso bombardamento. La città sta per cadere! Ma un esercito è in marcia per soccorrere la città accerchiata, un’armata composita fatta da bavaresi, sassoni, imperiali e sopratutto polacchi. Questo variegato esercito attraverserà le alture del Kahlenberg e libererà Vienna sconfiggendo le truppe ottomane (a dir la verità, anch’esse stremate dal lungo assedio, impreparate e mal guidate in battaglia).

Ora è possibile simulare la battaglia tra l’armata di soccorso e gli assedianti con il regolamento A la Guerre… ¡¡No queda sino batirnos!!. Infatti è disponibile lo scenario per la battaglia del Kahlenberg del 12 settembre 1683. Nella realizzazione di questo scenario le fonti sono piuttosto povere e spesso contraddittorie, a cominciare dagli effettivi che variano in modo impressionante. In particolare è stato davvero difficile trovare informazioni sui comandanti ottomani, per cui è possibile che si siano commessi errori.

Oltre allo scenario classico da tavolo da wargame, è suggerito uno schieramento più realistico con l’esercito della Lega Cristiana ancora in marcia per scendere dalle alture e uno scenario per la battaglia strategica. Lo trovate qui: alaguerre.luridoteca.net/?page_id=1292. Lo scenario si aggiunge a quello per la battaglia di Párkány, combattuta quasi un mese dopo, nel corso della ritirata degli ottomani. Per l’occasione sono state ritoccate le liste per le Guerre austro-turche.