Tiro a corta gittata 1

Procedure per ingaggiare il nemico

a. situazione iniziale

La brigata di fanteria francese composta dalle basi AB e C decide di ingaggiare il nemico a corta gittata. La manovra è possibile perchè il generale che comanda la brigata ha un ordine con priorità 5, il minimo necessario. Le tre basi francesi devono eseguire, però, il test del morale per poter ingaggiare il nemico.

b. test del morale delle basi francesi

Il giocatore francese decide di eseguire il test del morale in ordine dalla base A fino alla base C. La base A ottiene:

  • Punteggio del dado (1d6): 5
  • Valore di morale dell’unità: +1
  • Totale: 6

Il test è superato, la base inizia ad avanzare verso il nemico muovendo di 1um in avanti. La base austriaca D deve eseguire a sua volta il test del morale, lo supera, quindi rimane ferma ed è pronta anch’essa al tiro a corta gittata.

Anche la base francese B supera il test del morale ed inizia ad avanzare muovendo 1um. Le due basi austriache E ed F sono costrette anch’esse al test. L’artiglieria supera il test e si prepara a tirare a mitragllia sul nemico che avanza. La base F ottiene, invece:

  • Punteggio del dado (1d6): 3
  • Valore di morale dell’unità: +1
  • Totale: 4

L’unità ottiene il risultato di Ferma disordinata ed è immediatamente contrassegnata come disordinata. La base francese C, infine, ottiene un punteggio modificato di 5, non supera il test del morale, non può quindi avanzare per ingaggiare il nemico. Nel turno non potrà muovere, potrà eventualmente tirare ma con la penalità come se avesse mosso.

b. le basi francesi ingaggiano il nemico

Nell’ultima figura di questo esempio le basi francesi sono avanzate fino a portarsi a ½um dal nemico. Nella fase di tiro tutte le basi ingaggiate (quelle francesi A e B e quelle austriache DE ed F) potranno tirare a corta gittata. Le prime due con la penalità per aver mosso nel turno, l’ultima con la penalità per il disordine. Le basi francesi possono tirare anche se si sono spostate per oltre metà della loro velocità di movimento, è un’eccezione alla regola che impone di limitare il movimento nel turno per poter tirare.

È importante far notare anche che se le due basi francesi si fossero trovate a ½um di distanza dal nemico già dopo l’avanzamento iniziale di 1um le basi austriache, anche superando il test del morale, non avrebbero potuto tirare a corta gittata nello stesso turno ma solo dal successivo.