Duleek 1690

2 luglio 1690 (12.07.1690 secondo il calendario giuliano)

L’avanzata verso Dublino di Guglielmo III d’Orange (scenario ipotetico)

Scarica le liste per le Guerre dei due re e lo scenario in formato PDF. Scenari collegati: Newtown 1689, Oldbridge 1690Boyne 1690Cork 1690Aughrim 1691. Alcune foto della battaglia sono qui.

Il calendario gregoriano fu introdotto nel Regno Unito (e quindi in Irlanda) nel 1752 e quindi nelle fonti anglosassoni  la data della battaglia del Boyne è spesso fissata al primo luglio, creando una certa confusione con la battaglia di Aughrim dell’anno successivo, combattuta il 12 luglio secondo il calendario giuliano. Tra l’altro c’è da rilevare un piccolo errore: nel 1690 la differenza tra calendario giuliano e gregoriano, calcolata nel 1690, avrebbe dovuto essere di soli dieci giorni e quindi la data corretta della battaglia del Boyne nel calendario gregoriano sarebbe l’undici luglio e non il dodici.

L’esercito di Giacomo Stuart, sconfitto sul fiume Boyne, si sta ritirando verso Dublino in disordine e incalzato dalla composita armata guglielmita. Presso Duleek alcuni tra i migliori comandanti irlandesi radunano alcuni reggimenti in fuga per cercare di rallentare l’inseguimento.

sce69dul-a

 

Legenda

Truppe
Fanteria di linea Granatieri Artiglieria Dragoni Fanteria leggera
Fanteria Granatieri Artiglieria Dragoni Fanteria leggera
Fanteria della guardia Picchieri Corazzieri Cavalleria pesante
Guardia Picchieri Corazzieri Cavalleria pesante
Traini o carriaggi Cavalleria della Guardia Cavalleria leggera
Traini o carriaggi Cavalleria della Guardia Cavalleria leggera
Nazionalità
Guglielmiti Province unite Danimarca Giacobiti
Guglielmiti Province unite Danimarca Giacobiti

Nella mappa ogni settore/quadrato misura 20cm nella scala 6mm o 10mm, 27cm nella scala 15mm (in questa scala si può arrotondare a 30cm la dimensione del quadrante), 40cm nella scala 20mm(1/72) e 25/28mm. Lo scenario rappresenta un piccolo scontro di retroguardia (ripetiamo: ipotetico) con pochi uomini coinvolti, quindi ogni base sulla mappa rappresenta un battaglione di fanteria (anziché un reggimento) o uno squadrone di cavalleria (invece che un reggimento). Le unità di artiglieria sono batterie di tre cannoni (a meno che non sia specificato diversamente).

Note

Il fiume Nanny è guadabile, ostacolo di livello 1, a eccezione dell’artiglieria che può attraversarlo solo mediante il Magdalene bridge (settore D2). L’affluente del fiume Nanny è guadabile, ostacolo di livello 0, anche dall’artiglieria al traino (ma non da quella in batteria).

L’abitato di Duleek può essere occupato da una base di fanteria e/o una batteria di artiglieria mentre i piccoli villaggi di Knockisland e Ballywaltha da una base di fanteria o da una batteria di artiglieria. Tutti i centri abitati hanno vdf1 così come le enclosure. I boschi hanno tutti vdf1.

La linee di comunicazione dell’esercito giacobita va verso Dublino ed esce dal tavolo nel settore E1. Le linee di comunicazione dell’esercito guglielmita vanno verso Donore ed escono dal tavolo nei settori A4 e C4.

Regole speciali

Per tutti i tre eventi descritti nel seguito si può usare la regola A.3.8 Casualità degli eventi introdotta nel Supplemento A al regolamento.

La fuga di Giacomo II

Dopo la battaglia Giacomo II, in preda a una crisi di nervi, abbandonò Dublino fuggendo poi in Francia. Al decimo turno la notizia raggiunge i soldati giacobiti (che eroicamente stanno combattendo per salvare l’esercito) e quindi, per lo scoramento, la coesione dell’esercito irlandese (giacobita) diminuisce di due. Se questo porta la coesione a zero o meno l’esercito giacobita è battuto!

La rapidità dell’inseguimento

Gli inseguitori guglielmiti hanno fretta di superare Duleek per proseguire nell’inseguimento dell’esercito nemico ma se lo scontro dovesse protrarsi nel tempo questo obiettivo verrebbe meno e di conseguenza la disponibilità a sacrificare vite umane in una battaglia ormai senza scopo. Per questo motivo ogni due turni a partire dal decimo la coesione dell’armata guglielmita diminuisce di uno (al termine del decimo turno, al termine del dodicesimo, …). Se la coesione diventa zero o meno gli inglesi e i loro alleati si ritirano e la battaglia è terminata.

Rinforzi guglielmiti

Al dodicesimo turno Duleek viene raggiunta anche dalla colonna danese (vedi scenario alternativo). I rinforzi entrano sul tavolo da gioco in colonna sulla strada proveniente da Donore nel settore C4.

Protagonisti

nessuna immagine disponibile Friederich Hermann von Schomberg
Richard Hamilton
Friederich Hermann von Schomberg
(Heidelberg 1615 – Drogheda 11.071690)

Esercito giacobita (retroguardia)

5.900 uomini: 4.000 fanti, 1.000 dragoni, 600 cavalieri e 6 cannoni da campo

  • Esercito giacobita: Hamilton +1 8um – 4d6 [8]
    • IrLtArt 1/0/-
    • IrSh 1/0/-1 sk/ln (rgt. …)
    • IrPk 2/1/2 – IrPk 1/0/2 (rgt. Irish Foot Guards, Boisseleau)
    • IrPk 1/0/1 – IrPk 1/-1/0 (rgt. …)
    • IrDr 1/-/0 – sk/ln (1/1/-1 – sk) (rgt. Dongan, Clare, Carroll)
    • Lery 0 8um ala sinistra
      • FrLtArt 1/0/-
      • FrPk 1/0/2 – FrPk 1/0/2 (rgt. Mérode, Tournaisis, Zurlauben)
    • Berwick +1 8um ala destra
      • IrCav 2/-/2 – IrCav 2/-/2 rgt. Galmoy, Tyrconnel)
      • IrDr 1/-/0 – sk/ln (1/1/-1 – sk) (rgt. Dongan, Clare, Carroll)
      • IrSh 1/0/-1 – sk/ln (rgt. …)

Esercito giacobita

Esercito guglielmita (avanguardia)

6.000 uomini: 4.000 fanti, 500 dragoni, 600 cavalieri e 6 cannoni da campo

  • Esercito guglielmita: Schomberg 0 8um – 3d6 [9]
    • Athlone 0 8um ala sinistra
      • EnCav 1/-/1 – EnCav 1/-/1 (rgt. d’Osfort, Villiers)
      • EnDr 1/-2/-2 – sk/ln (1/0/-1 – sk) (rgt. Leveson, Wynne)
    • Ruvigny +1 8um centro
      • EnLtArt 1/0/-
      • EnPk 1/0/1 – EnPk 1/0/1 (rgt. Cambon, Caillermotte, Melonière)
      • EnPk 1/1/1 – EnPk 1/1/1 (rgt. St. John, Babington, Darmstadt)
      • EnPk 1/-1/1 – EnPk 1/-1/1 (rgt. Meath)
    • Solms-Braunfels 0 8um ala destra
      • EnLtArt 1/0/-
      • HdLn 3/1/2 – HdLn 3/1/2 (rgt. Garde te Voet)
      • HdCav 2/-/2 – HdCav 1/-/2 (rgt. van Oyen, Reideffel, Rancourt, Nyeburg)

Esercito guglielmita

Scenario alternativo

Si può immaginare che via via che le ore passavano la posizione dei soldati irlandesi divenisse sempre più difficile a causa dell’affluire di sempre maggiori rinforzi provenienti dal Boyne. Qui ipotizziamo che a un certo punto possano fare il loro ingresso sul tavolo di gioco le truppe danesi al servizio di Guglielmo III, l’ordine di battaglia guglielmita diventa quello mostrato qui di seguito (cfr. Regole speciali a pagina 2).

Possiamo supporre anche, probabilmente con maggior realismo, che le truppe di Giacomo II nella fretta di allontanarsi dal campo di battaglia e dal nemico, abbiano abbandonato le artiglierie. Per cui in questo scenario alternativo l’ordine di battaglia giacobita è modificato eliminando la batteria di artiglieria irlandese.

Esercito giacobita (retroguardia)

5.900 uomini: 4.000 fanti, 1.000 dragoni, 600 cavalieri e 3 cannoni da campo

  • Esercito giacobita: Hamilton +1 8um – 4d6 [8]
    • IrSh 1/0/-1 sk/ln (rgt. …)
    • IrPk 2/1/2 – IrPk 1/0/2 (rgt. Irish Foot Guards, Boisseleau)
    • IrPk 1/0/1 – IrPk 1/-1/0 (rgt. …)
    • IrDr 1/-/0 – sk/ln (1/1/-1 – sk) (rgt. Dongan, Clare, Carroll)
    • Lery 0 8um ala sinistra
      • FrLtArt 1/0/-
      • FrPk 1/0/2 – FrPk 1/0/2 (rgt. Mérode, Tournaisis, Zurlauben)
    • Berwick +1 8um ala destra
      • IrCav 2/-/2 – IrCav 2/-/2 rgt. Galmoy, Tyrconnel)
      • IrDr 1/-/0 – sk/ln (1/1/-1 – sk) (rgt. Dongan, Clare, Carroll)
      • IrSh 1/0/-1 – sk/ln (rgt. …)

Esercito giacobita (alternativo)

Esercito guglielmita (avanguardia)

6.000 uomini: 4.000 fanti, 500 dragoni, 600 cavalieri e 6 cannoni da campo

  • Esercito guglielmita: Schomberg 0 8um – 3d6/4d6 [9/11]
    • Athlone 0 8um ala sinistra
      • EnCav 1/-/1 – – EnCav 1/-/1 – (rgt. d’Osfort, Villiers)
      • EnDr 1/-2/-2 – sk/ln (1/0/-1 – sk) (rgt. Leveson, Wynne)
    • Ruvigny +1 8um centro
      • EnLtArt 1/0/- –
      • EnPk 1/0/1 – – EnPk 1/0/1 – (rgt. Cambon, Caillermotte, Melonière)
      • EnPk 1/1/1 – – EnPk 1/1/1 – (rgt. St. John, Babington, Darmstadt)
      • EnPk 1/-1/1 – – EnPk 1/-1/1 – (rgt. Meath)
    • Solms-Braunfels 0 8um ala destra
      • EnLtArt 1/0/- –
      • HdLn 3/1/2 – – HdLn 3/1/2 – (rgt. Garde te Voet)
      • HdCav 2/-/2 – – HdCav 1/-/2 – (rgt. van Oyen, Reideffel, Rancourt, Nyeburg)
    • Wurttenberg +1 8um contingente danese
      • DkCav 1/-/2 – (rgt. Donop, Juel, Sehested)
      • DkGd 2/1/0 – – DkLn 1/1/0 – – DkLn 1/1/0 – (rgt. Garden til Fods, Dronningen, Prince Frederick, Prince Christian, Prince George, Zealand, Jutland, Fünen)

Esercito guglielmita (alternativo)