Avanzata sull’ala sinistra

Lo schieramento dell’ala sinistra spagnola a Dunkerque

Esplorazione, visibilità e eventi

Esempio per il Supplemento A al regolamento A la Guerre…

a. Obiettivo

Stiamo partecipando a una battaglia strategica. Siamo a Dunkerque (vedi lo scenario Dunkerque 1658) la notte del 14 giugno 1658 e abbiamo il comando delle truppe inglesi realiste a sostegno dell’armata del re di Spana, comandata dall’arciduca don Juan. Il nostro obiettivo è di schierarci prima della battaglia all’ala sinistra della linea spagnola, all’altezza di una fattoria che si trova lungo la strada che porta a Dunkerque (la fattoria, nell’immagine seguente e nelle altre a corredo di questo articolo, si trova nel settore B2).

Si tratta di una notte serena ma senza Luna e la visibilità, la distanza massima di osservazione, è di 8um (cfr. A4 Visibilità a pagina 23 del Supplemento A).

b. Situazione iniziale

Il nostro reparto non è schierato sul tavolo di gioco perché non visibile al nemico. Al posto delle basi che rappresentano le nostre truppe quindi sistemiamo sul terreno un segnalino reparto (cfr. A2..2.3 Unità e reparti a pagina 5 del Supplemento A). Il nemico sembra occupare la fattoria visto che nell’area in questione si trova un reparto francese. Ovviamente, a causa della distanza e della scarsa visibilità, non siamo in grado di conoscere l’entità e il tipo di truppe nemiche asserragliate negli edifici né, in realtà, se si tratta davvero di truppe!

Situazione iniziale
La situazione iniziale. Il quadratino giallo, sulla strada verso nord, nel settore B1, è il reparto spagnolo (il segnalino reparto, per comodità del lettore, è riprodotto ingrandito accanto). Il quadratino in colore grigio, settore B2, nella fattoria, è il segnalino reparto francese. Nella stessa fattoria è presente un segnalino evento (la gemma bianca). Il righello posto lungo la strada permette di valutare la distanza tra i due reparti (circa 10um).

c. Avanzata spagnola

Decidiamo di far avanzare il reparto spagnolo verso nord, verso la fattoria, lungo la strada, muovendo il segnalino reparto corrispondente di 2um. A questo punto siamo scoperti! Il reparto è visibile al nemico perché entro la distanza di osservazione massima e quindi dobbiamo rivelare al giocatore avversario se il nostro reparto è falso o rappresenta effettivamente delle truppe e in questo caso, che è proprio il nostro caso, schierare le corrispondenti basi sul tavolo di gioco. Al contrario, noi e i nostri soldati non abbiamo la possibilità di vedere il nemico perché le truppe all’interno di edifici sono visibili a una distanza pari alla metà della distanza di osservazione massima (cfr. A4.2.1 Edifici a pagina 24 del Supplemento A).

Il reparto spagnolo avanza lungo la strada
Il reparto spagnolo avanza lungo la strada muovendo di 2um (in trasparenza la posizione precedente del reparto spagnolo) e può essere visto dal reparto francese. Il righello permette di valutare la distanza tra il reparto spagnolo e l’area (forse) occupata dal nemico che ora è di circa 8um. Nel cerchio un ingrandimento della zona di terreno che ci interessa al momento.

Quindi schieriamo la nostra divisione di truppe parlamentari al soldo del re di Spagna. La fanteria è schierata in colonna, l’artiglieria al traino, i moschettieri nell’unica formazione per loro possibile: in ordine aperto (cfr. Unità visibili a pagina 11 del Supplemento A).

Le truppe spagnole sono schierate sul tavolo di gioco. Sotto la figura del generale, in testa alla colonna spagnola, si intravede il posto occupato in precedenza dal segnalino reparto.
Le truppe spagnole sono schierate sul tavolo di gioco. Sotto la figura del generale, in testa alla colonna spagnola, si intravede il posto occupato in precedenza dal segnalino reparto (il rettangolo giallo). Nel cerchio un ingrandimento della zona di schieramento delle truppe spagnole.

d. Esplorazione

Questo fatto di non riuscire a vedere il nemico è imbarazzante! Decidiamo di continuare l’avanzata verso la fattoria prendendo alcune precauzioni: la fanteria parlamentare è schierata in linea ma soprattutto facciamo avanzare i moschettieri più rapidamente in modo che arrivino a meno di 4um dalla fattoria. Il reparto francese è ora visibile ai moschettieri e il nostro avversario deve rivelare che si tratta di un reparto fittizio, falso, che non corrisponde a truppe effettive. Il segnalino reparto è immediatamente eliminato (cfr. A4.2.1 Edifici a pagina 24 del Supplemento A).

I moschettieri avanzano rapidamente
In figura è mostrata l’avanzata spagnola. In particolare la freccia nera indica il movimento dei moschettieri (in trasparenza la posizione precedente delle truppe spagnole, il righello permette di valutare la distanza tra la base di moschettieri e la fattoria). Il reparto francese ora è visibile ai moschettieri (si tratta di un falso reparto), il segnalino reparto è eliminato (come indicato dalla x rossa).

e. Schieramento

Una volta che ci siamo assicurati che la fattoria non è occupata dal nemico, facciamo avanzare rapidamente la colonna e la schieriamo a battaglia. Per la fretta facciamo avanzare i moschettieri in modo da presidiare la strada a nord della fattoria e decidiamo di non rivelare l’evento piazzato nell’area, semplicemente aggiriamo la fanteria (cfr. A2.3 Eventi a pagina 12 del Supplemento A).

All’alba la battaglia ha inizio e la nostra artiglieria apre il fuoco (dichiariamo di voler tirare con la nostra batteria). Purtroppo abbiamo commesso un errore! Visto che l’artiglieria si trova a 2um da un’area in cui è presente un evento, questo è immediatamente rivelato. Scopriamo per nostra sfortuna che si tratta dell’evento schermagliatori: in pratica nella fattoria sono presenti dei moschettieri nemici, che fino a ora si sono accuratamente nascosti e che aprono il fuoco immediatamente. Se il bersaglio è artiglieria, come nel nostro caso, non si risolve il tiro come di consueto ma il fuoco degli schermagliatori impedisce all’artiglieria di sparare (cfr. A2.3.1 Tipologia degli eventi a pagina 13 del Supplemento A, l’evento Schermagliatori è descritto proprio in fondo alla pagina).

La colonna spagnola si schiera a est della fattoria
La colonna spagnola è schierata a est (a destra) della fattoria, come da ordini pronta alla battaglia ma la decisione di tirare con l’artiglieria, che si trova a meno di 2um da un’area in cui si trova un evento non ancora rivelato, costringe, attiva, l’evento. Una volta rivelato il segnalino evento è rimosso, come indicato dalla x rossa. La freccia nera riporta il movimento dei moschettieri che hanno aggirato la fattoria. Il cerchio mostra un ingrandimento della zona attorno alla fattoria.

f. Reazione

Il modo migliore per allontanare la minaccia è quello di far retrocedere i moschettieri fino a entrare nell’area occupata dagli schermagliatori nemici. A questo punto gli schermagliatori sono immediatamente rimossi dal gioco e l’artiglieria può operare liberamente (cfr. di nuovo A2.3.1 Tipologia degli eventi a pagina 13 del Supplemento A).